25-26.02.2023

Trieste, Banksy & la storia.

265 euro

trieste

Programma

25.02

Partenza di prima mattina in direzione Trieste dove, in mattinata, visiteremo con la guida la mostra dedicata a Banksy; la mostra indaga un aspetto forse poco esplorato della sua arte e del suo percorso, quello del grande comunicatore, attraverso l’esposizione di 60 opere originali e riproduzioni in 5 sale tematiche. Dopo il pranzo libero, nel pomeriggio visiteremo Trieste, bella e colta; in questa città si respira il glorioso passato asburgico e negli incroci di lingue, popoli e religioni che ancora la caratterizzano si intuisce con facilità la sua anima insieme mitteleuropea e mediterranea. Al termine proseguimento in hotel, cena in ristorante e pernottamento.

26.02

Dopo la colazione cominceremo la giornata con la visita alla Risiera di San Sabba, che, dopo l‘8 settembre 1943, venne utilizzata dall’occupatore nazista come campo di prigionia, e destinato in seguito allo smistamento dei deportati diretti in Germania e Polonia, al deposito dei beni razziati e alla detenzione ed eliminazione di ostaggi, partigiani e detenuti politici ed ebrei. Proseguiremo poi per Basovizza, in origine un pozzo minerario ma che divenne tristemente famoso nel maggio del 1945; fu luogo infatti di esecuzioni sommarie per prigionieri, militari, poliziotti e civili da parte dei partigiani di Tito. Dopo il pranzo libero continueremo con la visita al Castello di Miramare, palazzo in stile eclettico come professato dalla moda architettonica dell’epoca. Al termine della visita, partenza per rientro con arrivo in serata.

La quota comprende

Viaggio in bus GT andata e ritorno -Ingresso e guida alla mostra su Banksy – 1 notte in hotel in trattamento di mezza pensione bevande incluse – Visita guidata di Triesta – Visita guida a Risiera di San Sabba e Foiba di Basovizza – Ingresso e guida al Castelli di Miramare – Sistemi Audio – Assicurazione – Accompagnatore d’Agenzia

La quota non comprende

Mance ed Extra – Tutto ciò che non è indicato alla voce “la quota comprende”